Le news di sTRANO nETWORK

INFOSCOMODA
Programma di adozione dell'informazione scomoda

CONFERENZA STAMPA - 20/11/2001

Con la presente l'Ass. Culturale Isole nella Rete -
http://www.ecn.org/inr - promuove una campagna di adozione dell'informazione
indipendente in Internet e invita tutti gli operatori dei media a
partecipare alla conferenza stampa sulla liberta' di informazione che si
terra' presso il Centro Sociale Forte Prenestino di Roma in concomitanza
della prima udienza del processo "Isole nella Rete vs. Giulio Caradonna", il
giorno 20 novembre alle ore 12:00.


CSOA Forte Prenestino - Via F.Delpino (Centocelle), Roma
http://www.ecn.org/forte - forte@ecn.org - segreteria: 06 21807855
(x + info sulla campagna - Ferry Byte ferry.byte@ecn.org)


Ospiti di Isole nella Rete, il sito http://www.netstrike.it - noto portale
sull'autorganizzazione di cortei elettronici - e
http://www.ecn.org/inr/caradonna - sito di approfondimento documentario
sull'attivita' dell'estrema destra in Italia - sono oggetto di tentativi di
censura ed oscuramento.


I suddetti siti non contengono niente, a nostro modo di vedere, meritevole
di tanto accanimento repressivo: sono semplicemente documenti in cui si
ipotizzano nuovi modi di aggregazione e mobilitazione politica oppure
riflessioni sociologiche e storiche peraltro condivise da un ampio
schieramento di giornalisti e storici da trent'anni a questa parte.


Questa volta non vogliamo rivolgerci ai nostri "simili", a chi fa
media-hacktivismo in Rete ma direttamente ai cosiddetti mainstream, ai
quotidiani, radio, portali e televisioni piu' diffusi in Italia perche'
vogliamo capire se davvero le idee, la semplice e pura informazione viene
considerata dai cosiddetti media ufficiali meritevole di censura solo
perche' scomoda a qualcuno o qualcosa.


Indipendentemente dal condividere l'orientamento ed i contenuti informativi
da un punto di vista politico chiediamo quindi ai "media" che hanno ancora
il coraggio di fare ed ospitare libera informazione di adottare questa
informazione risultata cosi' "scomoda" semplicemente riversando il contenuto
di questo CD-Rom sui propri Web-server dando cosi' un coraggioso ma
necessario segnale di stop a chi ritiene di imbrigliare la liberta' di
parola con nuovi mezzi ma motivato da vecchi pruriti.
I Cd-Rom verranno distribuiti fra i presenti alla conferenza stampa.

A Right lost to one is a right lost to all
Ass. Cult. Isole nella Rete - http://www.ecn.org

 


Indice delle news
Indice delle news